Associazione Yoga Kambliswami
Associazione  Yoga    Kambliswami 

La Danza Indiana

Durante 20 di vita associativa, numerosi sono stati i momenti trascorsi insieme. Uno molto bello è stato quando una carissima amica Angela Dellepiane, ballerina di Bharata Natyam (danza indiana del sud dell'India), venne a danzare per noi in occasione dell'inaugurazione della nuova sede dell'Associazione. Rendiamo omaggio ad Angela, che a luglio 2009, purtroppo è mancata.

La presenza di Angela è stata come un raggio di sole, accogliente. Era una grande danzatrice e coreografa, che aveva il dono di trasmettere con umiltà e dolcezza i suoi insegnamenti.

Cos'è la Danza Indiana

Narra la leggenda che l’universo sia stato creato danzando dal dio SHIVA sotto forma di NATARAJA (Signore della Danza) e che lo stesso Dio Brahma abbia rivelato il segreto della danza al saggio Bharata che raccolse l’insegnamento in un trattato intitolato " Natya Sastra " ancora oggi manuale di ogni forma di danza classica in India.

Dunque la Danza Indiana è una danza sacra rivelata direttamente dagli dei agli uomini, fonte di vita, di saggezza e di alta spiritualità. Infatti anticamente veniva danzata unicamente nei templi dalle DEVADASI (sacerdotesse-danzatrici). Lo scopo della danza è quello di liberare l’anima umana dal mondo delle illusioni e di ricongiungerla con la divinità.

Il contributo più significativo della Danza Indiana è forse il linguaggio delle mani : i MUDRA, gesti simbolici e sacri risalenti al periodo Vedico (1500 a. C.).

Questi gesti hanno raggiunto nella danza la loro dimensione più elevata, un vero e proprio linguaggio che può tradurre un testo letterario o religioso senza le parole.

Anche l’occidente si sta accostando al mondo della Danza Indiana scoprendone l’alto valore artistico, estetico, spirituale ed anche terapeutico.

Secondo le ricerche del prof. Oliver dell’Università di Montpellier, che da anni, in collaborazione con la danzatrice indiana Savitri Nair, studia gli effetti della musica e della danza indiana sul comportamento umano, l’esecuzione di una serie completa di MUDRA sembra avere un notevole effetto sul sistema nervoso per i cambiamenti fisiologici e psicologici riscontrati. Per questo motivo la danza indiana influisce sull’emotività e lo stato d’animo di coloro che la praticano.

La danza indiana costituisce un’ espressione estetica ed artistica di notevole bellezza, ha un effetto rivitalizzante sull’organismo e sul sistema nervoso e per la sua intrinseca spiritualità rappresenta una via di consapevolezza e di crescita interiore : la pratica regolare della Danza Indiana dona armonia fisica, psichica e spirituale.



 

 Associazione Yoga

 Kambliswami

 Via Maestri Del Lavoro

 D'Italia, 13 ( verso Calice ligure-zona artigianale, vicino all'Asta del Mobile)

 17024 Finale Ligure

 Cod.Fis.: 9100934009

 

 Tel. 340 2902325

 E-mail:

   isvari.yoga@libero.it

   info@centroyogafinale.it

 

 oppure contattateci

 compilando il nostro

 modulo online.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Associazione Yoga Kambliswami Via Maestri Del Lavoro D'Italia 13 (verso Calice Ligure- zona artigianale, vicino all'Asta del mobile.) 17024 Finale Ligure Codice Fiscale: 91009340091